[Gfoss] Spatialite e relativo supporto su Java

G. Allegri giohappy a gmail.com
Ven 18 Dic 2009 13:44:25 CET


Io mi aspetterei lo stesso funzionamento degli altri driver GDAL,
ovvero tramite i binding SWIG (http://gdal.org/java/), e SWIG sfrutta
JNI...

Il 18 dicembre 2009 13.22,  <a.furieri a lqt.it> ha scritto:
> On Fri, 18 Dec 2009 12:14:06 +0100, Francesco Paolo Lovergine wrote
>> On Thu, Dec 17, 2009 at 08:53:33PM +0000, silvio grosso wrote:
>> > Io volevo chiedere se qualcuno sa se, in futuro, Spatialite verra'
> supportata anche sui programmi scritti in Java.
>> > Mi sembra di aver capito che, al momento, cio' non e' possibile in quanto
> le librerie GDAL non prevedono ancora questa possibilita'.
>> > Non essendo pero' un esperto di programmazione ne', tantomeno, di GIS
> volevo sapere da voi qualche notizia in piu'.
>> > Magari la mia affermazione non e' affatto corretta.
>> >
>>
>> Come mio commento 'generale' Java paga costantemente lo scotto di
>> una chiara tendenza a preferire la (re)implementazione nativa
>> rispetto al semplice binding di librerie esterne. Il che si paga in
>> termini di anni-uomo di sviluppo allegramente bruciati...
>>
>
> Avere SpatiaLite anche su Java Ŕ sicuramente *molto* interessante
> (anche se condivido le giuste considerazioni di Frankie)
>
> Vogliate perdonare la mia crassa ignoranza, ma praticamente
> come avverrebbe ? passando per la JNI [JavaNativeInterface] ?
> oppure effettuando un riscrittura completa del codice ?
> e la compatibilitÓ per le versioni successive come funzionerebbe ?
>
> gradirei lumi da parte di chi ne sa qualcosa di pi¨
> ciao,
> Sandro
> _______________________________________________
> Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
> Gfoss a faunalia.it
> http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
> le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss