[Gfoss] Spatialite e relativo supporto su Java

Simone Giannecchini simone.giannecchini a geo-solutions.it
Sab 19 Dic 2009 01:01:12 CET


Ciao Alessandro,
lasciando da parte la filosofia su java (spesso usare JNI su librerie
C/C++ non Ŕ una buona scelta e lo dice chi, nel suo umile piccolo, si
Ŕ preso la briga di scrivere una intera libreria open source in java
per wrappare GDAL dietro a ImageIO), usare spatialite da java
significa usare un driver jdbc per connettersi a spatialite. In gt
stiamo usando questo (prendo la dipendenza maven diretta):

<dependency>
  <groupId>org.xerial</groupId>
  <artifactId>sqlite-jdbc</artifactId>
  <version>3.6.19.1-SNAPSHOT</version>
  </dependency>


Se al suo interno usi JNI non lo so e non mi interessa troppo. Dal
nostro punto di vista noi usiamo spatialite non lo "riscriviamo".
Quindi tramite jdbc parli con spatialite via comandi SQL cosi' come lo
facciamo con postgis, oracle, myswl, sql server, etc...

Simone.
-------------------------------------------------------
Ing. Simone Giannecchini
GeoSolutions S.A.S.
Founder - Software Engineer
Via Carignoni 51
55041  Camaiore (LU)
Italy

phone: +39 0584983027
fax:      +39 0584983027
mob:    +39 333 8128928


http://www.geo-solutions.it
http://geo-solutions.blogspot.com/
http://simboss.blogspot.com/
http://www.linkedin.com/in/simonegiannecchini

-------------------------------------------------------



2009/12/18  <a.furieri a lqt.it>:
> On Fri, 18 Dec 2009 12:14:06 +0100, Francesco Paolo Lovergine wrote
>> On Thu, Dec 17, 2009 at 08:53:33PM +0000, silvio grosso wrote:
>> > Io volevo chiedere se qualcuno sa se, in futuro, Spatialite verra'
> supportata anche sui programmi scritti in Java.
>> > Mi sembra di aver capito che, al momento, cio' non e' possibile in quanto
> le librerie GDAL non prevedono ancora questa possibilita'.
>> > Non essendo pero' un esperto di programmazione ne', tantomeno, di GIS
> volevo sapere da voi qualche notizia in piu'.
>> > Magari la mia affermazione non e' affatto corretta.
>> >
>>
>> Come mio commento 'generale' Java paga costantemente lo scotto di
>> una chiara tendenza a preferire la (re)implementazione nativa
>> rispetto al semplice binding di librerie esterne. Il che si paga in
>> termini di anni-uomo di sviluppo allegramente bruciati...
>>
>
> Avere SpatiaLite anche su Java Ŕ sicuramente *molto* interessante
> (anche se condivido le giuste considerazioni di Frankie)
>
> Vogliate perdonare la mia crassa ignoranza, ma praticamente
> come avverrebbe ? passando per la JNI [JavaNativeInterface] ?
> oppure effettuando un riscrittura completa del codice ?
> e la compatibilitÓ per le versioni successive come funzionerebbe ?
>
> gradirei lumi da parte di chi ne sa qualcosa di pi¨
> ciao,
> Sandro
> _______________________________________________
> Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
> Gfoss a faunalia.it
> http://lists.faunalia.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
> le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss