[Gfoss] rugged

christian pellegrin chripell a gmail.com
Lun 23 Feb 2009 11:03:23 CET


2009/2/20 Paolo Cavallini <cavallini a faunalia.it>:
> Io mi sono iscritto qui, per vedere se si riesce a portare un po' di
> liberta' anche in un ambiente "ostile" ;) ma interessante.
> http://ruggedmobile.ning.com/
> Magari interessa a qualcun altro.


Interessante se usato nell'ambito GIS (dato che sarebbe l'intersezione
del mio lavoro sul'embedded e della passione per il GIS). Per esempio
nell'incontro gvSIG a Trieste  emerso che, di fatto, i sistemi rugged
come i Garmin sono insostituibili nella maggior parte delle
applicazioni. Un gvSIG mobile che gira su windoze ce magari  carino
da vedere, ma di fatto,  pi fragile di un giocattolo nell'utilizzo
pratico. Purtroppo se uno lavora nel campo si rende conto che il
prezzo delle "scatole" per i sistemi rugged  molto superiore al BOM
dell'elettronica e il know-how legato ad esse  molto meno diffuso;
per questo  molto difficile pensare di fare qualche design libero
come OpenMoko. Difficile ma non impossibile.


-- 
Christian Pellegrin, see http://www.evolware.org/chri/
"Real Programmers don't play tennis, or any other sport which requires
you to change clothes. Mountain climbing is OK, and Real Programmers
wear their climbing boots to work in case a mountain should suddenly
spring up in the middle of the computer room."


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss