[Gfoss] ST_Union e PostGIS

Marco Li Volsi marco.livolsi a gmail.com
Mer 13 Dic 2017 17:58:16 CET


Si, intendo proprio quella, comunque serve un trigger sulla tabella 
originaria per ordinare il lancio del refresh della vista materializzata 
stessa. La logica sarebbe sempre la stessa, inoltre una vista 
materializzata non รจ altro che una particolare tabella che memorizza, 
oltre ai dati generati dalla query, anche la query utilizzata per 
generarla (le prestazioni sarebbero le stesse di una tabella normale).

Se vuoi usare PostGIS si potrebbe seguire questa strada, ovviamente se 
serve un database enterprise nel tuo progetto.


Il 13/12/2017 17:47, Massimiliano Moraca ha scritto:
> Intendi questa: 
> https://www.postgresql.org/docs/9.6/static/rules-materializedviews.html
>
> Il giorno 13 dicembre 2017 17:41, Marco Li Volsi 
> <marco.livolsi a gmail.com <mailto:marco.livolsi a gmail.com>> ha scritto:
>
>     metto un po' di carne al fuoco... ma usare le Materialized View in
>     PostgreSQL ?
>
>
>
>     Il 13/12/2017 17:35, a.furieri a lqt.it <mailto:a.furieri a lqt.it> ha
>     scritto:
>
>         On Wed, 13 Dec 2017 17:05:43 +0100, Sandro Santilli wrote:
>
>             On Wed, Dec 13, 2017 at 04:38:22PM +0100, Massimiliano
>             Moraca wrote:
>
>                 Tra l'altro noto che le VIEW rendono il caricamento
>                 dei dati in QGIS un
>                 processo molto lento, cosa che non avviene nelle table.
>
>
>             Perche' non puo' usare un indice su un oggetto che non
>             esiste ancora
>             fino al momento della SELECT, immagino. Se la
>             materializzi, e ci
>             definisci un indice, dovresti risolvere. Per l'aggiornamento
>             "automatico" potresti usare dei trigger (almeno in
>             PostGIS, non so
>             in Spatialite).
>
>
>         Strk,
>
>         mi hai letto nel pensiero ;-)
>         SQLite offre un supporto molto efficiente per i Triggers.
>
>         [1] https://www.sqlite.org/lang_createtrigger.html
>         <https://www.sqlite.org/lang_createtrigger.html>
>
>         Se Massimiliano se la sente non sarebbe per nulla difficile
>         aggiornare automaticamente la tavola aggregata ogni volta
>         che viene modificata la tavola madre.
>
>         ok, richiederebbe la scrittura di un po' di codice SQL a
>         supporto di qualche Trigger da impiantare da zero.
>         ma alla fine otterebbe qualcosa di sicuramente piu' efficiente
>         e robusto di quel che puo' ottenere automaticamente dai vari
>         tool di QGIS basati sulle improbabili Spatial Views "updatable"
>         che sono semplicemente un tentativo decisamente estremo per
>         cercare di nascondere "sotto al cofano" tutte le numerose
>         differenze di architettura che ci sono tra PostgreSQL e
>         SQLite.
>
>         ciao Sandro
>         _______________________________________________
>         Gfoss a lists.gfoss.it <mailto:Gfoss a lists.gfoss.it>
>         http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
>         <http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss>
>         Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
>         I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le
>         posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>         801 iscritti al 19/07/2017
>
>
>     _______________________________________________
>     Gfoss a lists.gfoss.it <mailto:Gfoss a lists.gfoss.it>
>     http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
>     <http://lists.gfoss.it/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss>
>     Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
>     I messaggi di questa lista non hanno relazione diretta con le
>     posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>     801 iscritti al 19/07/2017
>
>



Maggiori informazioni sulla lista Gfoss