[Gfoss] Basta tagli dalla parte sbagliata

Marco Curreli marcocurreli a tiscali.it
Ven 15 Mar 2013 20:34:00 CET


On 19:54 Fri 15 Mar     , Stefano Iacovella wrote:
> Ma se io PA devo creare una SDI ad esempio, e parto da zero, posso
> creare bandi diversi di cui ad esempio uno abbia come oggetto la
> progettazione complessiva e poi mettere a gare le varie componenti in
> maniera separata?
> 
In generale direi di si, ma bisogna vedere caso per caso; comunque la
fornitura o l'opera richiesta dev'essere completa, cioé idonea ad
essere utilizzata per gli scopi previsti. Dal punto di vista della PA
sono più facili da gestire due o più appalti sotto soglia che uno
sopra soglia, per cui il funzionario che deve gestire un appalto
questo problema se lo pone quasi sempre. Bisogna comunque stare
attenti a non esporsi a ricorsi delle grosse aziende, alcune delle
quali hanno nel loro organico più avvocati che tecnici. Per fortuna
oggi il funzionario pubblico ha possibilità di accessso ai documenti
che prima non aveva, come il sito dell'autorità sui contratti pubblici
dove si possono fare ricerche sulla giurisprudenza per articolo del
codice, e il sito istituzionale della giustizia amministrativa che ha
un database per la ricerche sulla giurisprudenza.
 
> Grazie per l'informazione, non lo sapevo, però mi pare di aver visto
> anche in bandi recenti l'indicazione di un fatturato minimo in
> attività aanloghe a quello oggetto di offerta, sbaglio?
> 
Quello è il fatturato specifico, che può essere indicato, relativo a
lavori, beni o servizi per attività analoghe all' oggetto
dell'appalto.


Ciao,
  Marco



Maggiori informazioni sulla lista Gfoss