[Gfoss] help conversione tra sistemi geodetici

G. Allegri giohappy a gmail.com
Mar 2 Mar 2010 10:11:44 CET


Ciao Claudia, ti rispondo tra le righe...

> Ciao Giovanni,
> il file che vorrei trasformare ha questa estensione e questo sistema di
> riferimento:
> shp1:
> Unità del sistema di riferimento spaziale usato nel layer : xMin, yMin
> 6.68329,36.6823 : xMax,yMax 18.4859,47.0806
> Sistema di Riferimento Spaziale del layer:
> +proj=longlat +ellps=WGS84 +datum=WGS84 +no_defs

ok, di partenza hai epsg:4326

> mentre vorrei che avesse un'estensione che mi permette di visualizzarlo
> o in WGS84 (EPSG:4326) o in coordinate UTM, come lo shp sottostante.
> shp2:
> Estensione:
> Unità del sistema di riferimento spaziale usato nel layer : xMin, yMin
> 701996,889292 : xMax,yMax 768286,950426
> Sistema di Riferimento Spaziale del layer:
> +proj=longlat +ellps=WGS84 +datum=WGS84 +no_defs

qui c'è qualcosa che non torna. Le coordinate che riporti sono
proiettate, e alle y manca qualche milione di metri, se siamo in
Italia.
Forse yMin e yMax sono 4889292 4950426?
Se il datum è wgs84 potrebbe trattarsi di utm 32/33 N / wgs84, ovvero
epsg:32632/32633
A quale zona geografica si riferiscono?


> Credo che il primo sia in coordinate geografiche (epsg:4230 ED50)che
> rientra su per giù in queste estensioni:
> min lon= 6°
> min lat=35°
> max long=24°
> max lat=48°

Il primo, se la definizion del CRS è corretta, più probabilmente è
4326. L'epgs 4230 non si riferisce ad un CRS ma alla definizione del
datum ED50...

Prova a chiarire il sistema di arrivo e poi andiamo avanti ;-)
giovanni


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss