[Gfoss] strano problema con pmapper

Andrea Peri aperi2007 a gmail.com
Gio 24 Giu 2010 13:34:56 CEST


Benvenuto nel mondo variegato e mai noioso del presidio dei servizi internet.

Ci si potrebbe scrivere intere enciclopedie su queste casistiche.

Un esempio similare e' il seguente:

OAS (Oracle Application Server) e' un servizio di pubblicazione (anche
di mappe) di oracle su web.
Lavora in stretta sinergia con l'omonimo dbms, ma essendo piu' snello
del DBMS, si avvia piu' rapidamente.
La conseguenza e' che esso parte sempre prima del DBMS.

Se il sistemista non sta' accorto quello che succede a ogni riavvio
della macchina e' che l' OAS parte prima del DBMS , lo testa, non lo
trova e non lo aggancia.
E da quel momento tutti i servizi che facevano affidamento sul dbms
non funzionano piu' ....

A quel punto la soluzione e' semplicemente far ripartire l' OAS con il
DBMS gia' abile e arruolato.

Se i due servizi sono sulla stessa macchina puoi gestire le
schedulature in maniera che si sequenzializzino, ma quando le macchine
sono diverse per esigenze di scalabilita' ecco che i problemi
sorgono come funghi. A tutto vi e' soluzione, ma vanno sempre
inventate all'uopo.

Non ci si annoia mai !!


>Mi rispondo da solo:
>ho "scoperto" per caso che c' stata una breve interruzione di corrente e
>che al riavvio non era partito il servizio di geoserver, l'applicazione,
>quindi (che contiente una quindicina di livelli) non riusciva a caricare i
>DUE livelli di geoserver!!!
>Riavviato il servizio magicamente rifunziona tutto
>A questo punto vi chiedo:
> normale che se, per qualsiasi motivo, geoserver va gi, p.mapper mi
>s'incasina in questo modo?
>
>Saluti
>
>-beppe-


-- 
-----------------
Andrea Peri
. . . . . . . . .
qwerty 
-----------------
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://lists.faunalia.it/pipermail/gfoss/attachments/20100624/070c3c14/attachment.htm>


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss