[Gfoss] hai voglia a parler di geografia libera

GEOgrafica geografica a alice.it
Gio 21 Gen 2010 16:39:05 CET


Il giorno 21/gen/10, alle ore 15:28, andrea giacomelli ha scritto:
>
>  comunque lecito domandarsi: la neogeografia ha ucciso la geografia?
>
> ma no,  dai....
La geografia in se', come disciplina, continua ad esistere.... e' che  
semplicemente non viene piu' considerata in alcun modo a livello  
didattico. Tra l'altro, la geografia come disciplina va ben al di la'  
della "localizzazione" dei luoghi o della geografia "tecnologica", o  
meglio della cartografia basata sulla geomatica che va ora per la  
maggiore, complici i GPS e GoogleEarth e Maps.

Geografia e' occuparsi non solo di mappe (comunque, certamente, anche  
di mappe), ma occuparsi anzitutto di luoghi, di persone, di  
territorio, di paesaggio...... Da questo punto di vista la geografia  
in Italia e' sempre stata "sottosviluppata" nelle scuole (si e' quasi  
sempre concepita come "qual e' il capoluogo di regione del XXX?",  
"qual e' la capitale del YYY", "quale fiume bagna ZZZ?" eccetera, con  
grande gioia - !!! - degli studenti, e li' si e' quasi sempre  
fermata...).

>
> vediamo che succede.
>
> a proposito: quanti insegnanti di geografia o persone con parenti  
> stretti che saranno affetti da questa riforma abbiamo, in lista ?

Io sono un ex-prof di geografia, dove ex significa che ho insegnato  
per 5 anni in istituti superiori Geografia generale e umana, fino a  
quando mi sono reso conto di avere un rigetto da insegnamento :), per  
cui ho preferito dedicarmi alla libera professione come geologo/ 
geografo/cartografo/tecnico GIS.

Ciao
Marco Gualdrini




Maggiori informazioni sulla lista Gfoss