[Gfoss] Utilizzo dei dati OSM per fini operativi in ambito di gestione dei disastri e delle emergenze

strk strk a keybit.net
Sab 29 Nov 2008 01:47:04 CET


On Fri, Nov 28, 2008 at 07:44:00PM +0100, Massimiliano Cannata wrote:
> Aggiungo il mio pensiero sul tema...
> Anche io sto sviluppando un sistema per la gestione delle emergenze, e 
> penso che OSM NON POSSA essere usato per questo scopo.
> A mio avviso infatti mancano:
> 1- le assunzioni di responsabilitÓ del fornitore dei dati
> 2- i controlli sulla precisione dei dati (i produttori in genere 
> applicano dei test di validazione dei dati)
> 3- i controlli sulla correttezza dei dati (validazione e controllo)
> 
> Questi applicativi potrebbero coinvolgere la sicurezza di persone e beni 
> di notevole valore, quindi l'avere coraggio non sempre Ŕ segno di 
> responsabilitÓ!

Va bene optare per il fornitore che fa controllo sulla precisione.
Il coraggio di cui parlavo e' quello di mettere un disclaimer sulla
possibilita' di errori nei dati. O il fornitore da invece notizia
della piena correttezza ? Possiamo avere visione di una simile
dichiarazione ?

--strk;


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss