[Gfoss] R: costo delle licenze

Paolo Cavallini cavallini a faunalia.it
Mar 18 Nov 2008 10:20:10 CET


Paolo Viskanic ha scritto:
> Concordo con Andrea per quanto riguarda i costi di sviluppo software, e
> posso dirvelo di prima esperienza (sigh...).

Verissimo. Ma quanto manca allo stack libero per colmare il gap nei
confronti di ArcGIS server?
E: siamo sicuri che l'ente abbia scelto quel software proprio per quelle
funzioni?
E: non avrebbe potuto consultarsi con altri enti con esigenze analoghe,
in modo da condividere gli eventuali costi di sviluppo? Cosi' hanno
fatto per gvSIG, ad es., con risultati mi pare notevoli.

> Comunque Ŕ anche vero che se gli investimenti confluissero su piattaforme
> aperte, tutti ne trarrebbero vantaggio. Dubito per˛ che si arriverebbe ai
> livelli di un ArcGIS server. 

Ci puoi dire cosa manca? Sarebbe utile saperlo, per noi che non
conosciamo sw proprietari.

╚ anche vero che i costi di implementazione del
> software commerciale non si limitano alle licenze lato server, ma
> comprendono client, formazione, personalizzazione, canoni di manutenzione,

Non credo che questi siano compresi nella gara, ma andranno pagati a
parte (se qualcuno ha letto il bando, per cortesia confermi o smentisca).
Grazie, e saluti.
pc
-- 
Paolo Cavallini, see: * http://www.faunalia.it/pc *


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss