[Gfoss] Autorizzazione Regione Emilia-Romagna all'uso della CTR per derivare altri dati

Andrea Peri peri.rtoscana a gmail.com
Mar 27 Maggio 2008 00:15:37 CEST


Molto interessante....

Leggendo l'autorizzazione ne ricavo che per usare tali dati derivati,
deve sempre comparire la citazione della fonte,
con la formula citata nel documento che e' stato pubblicato su Internet.

Come e' stato risolto il problema di ottemperare alla richiesta che
nell'uso di questi dati derivati
compaia sempre la dicitura riportata nel documento che hai scansionato
e messo su Internet ?

In linea di principio tale tipo di richiesta avrebbe dovuto comportare
che ogni volta che si navigava su zone in cui erano coinvolti tali
dati in visualizzazione,
il sistema facesse comparire un copyright (un disclaimer) come fa'
Google con la citazione di TeleAtlas e DigitalGlobe nel suo
navigatore.

Invece, vedo che sul sistema vi sono tanti copyright accanto a ogni
strada, probabilmente di chi ha fatto il lavoro, ma non della Regione
Emilia Romagna che li ha concessi.

Contate di ricontrattare l'accordo ?



>In pratica: prendere la CTR 1:5000 e usarla come sfondo per disegnare gli
>elementi stradali dell'entro mura.
>Sul wiki di OSM ho caricato la copia dell'autorizzazione:
>http://wiki.openstreetmap.org/index.php/Ferrara/Mapping_Party#Autorizzazione_Regione_Emilia-Romagna


-- 
~~~~~~~~~~~~~~~~~
 Andrea 
 Peri 
~~~~~~~~~~~~~~~~~


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss