[Gfoss] python e ogr

Luca Mandolesi mandoluca a gmail.com
Lun 17 Mar 2008 11:50:16 CET


>
> Non ho mai sentito di interfacce non visualizzate correttamente
> comunque. Cosa intendi esattamente? Che java usi? 1.5?
> Sei su leopard?


Sono su leopard e non ho mai installato niente di java anche perchŔ se non
ricordo male GVsig scarica tutto quello di cui ha bisogno da solo.
Le interfacce di GVsig le visualizzo (sia con 10.4 sia con 10.5) in maniera
parziale. Tipo: le caselle di testo sono schiacciate rispetto alle
dimensioni del font, oppure gli slider per la variazione dell'opacitÓ dei
raster non si vedo e bisogna beccare il puntatore a caso; se si fanno
operazioni in maniera errata crasha: esempio: se nel georeferencer si clicca
al di fuori della mappa da riferire GVsig crasha.
Siccome non ho mai trovato lamentele simili, immagino che c'Ŕ qualcosa nel
mio ambiente che non va.

> Con python ci ho messo una mattinata tra prove e tutto per installare le
> > python-gdal.
>


> Nel senso che hai compilato i bindings? Non mi sembra una cosa da newbie
> :)


Mi ricordo di aver seguito le istruzioni che ci sono nel link di osgeo.org.

Ora sono confuso... nel senso che usi sistem out per alcuni comandi e
> per letture di shape e via dicento sfrutti i bindings?


No no, per ora non sto usando le librerie, le ho solo installate. Il nostro
scopo era quello di avere un'interfaccia per lanciare i comandi gdalwarp e
ogr2ogr.
Ho installato le librerie per valutare l'efficacia. Ma siccome, come dici
tu, i passaggi sono troppini e sviluppo : ) con una persona che non usa
python di solito
mi Ŕ sembrato pi¨ immediato passare per os.system.


> Bene, python lo trovo comodo per diverse piccole attivita' e mi
> chiedevo quali fossero i passaggi di consegna di un tale software
> legato a gdal e a dei bindings ogr-python. Questo in un ambiente nel
> quale tutto quello che va oltre il terzo click e' gia' soggetto a
> critica e comunque non e' previsto che si scelga piu' del percorso nel
> quale deve essere installato l'applicativo.


Te la butto lý. Per un progettino piccolo piccolo dove erano coinvolti
wxpython, sqlalchemy e psycopg, dovendolo passare ad un mio amico gli ho
passato l'applicazione chiusa con py2app
http://svn.pythonmac.org/py2app/py2app/trunk/doc/index.html e funzionante,
chiaramente passandogli anche il codice aperto
nel caso avesse dovuto fare modifiche.
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://www.faunalia.com/pipermail/gfoss/attachments/20080317/0d1f4f98/attachment.htm>


Maggiori informazioni sulla lista Gfoss