[Gfoss] pubblicazione dati PA

andrea pacifici pacifici a gmail.com
Sab 12 Lug 2008 17:18:50 CEST


da geologo professionista mi inserisco solo per dire che appoggio in
pieno l'idea di Ivan

> come geologo ed ai geologi dico: se avessi la possibilitÓ di accedere
> online ai dati di un sondaggio a rotazione con stratigrafia annessa (per
> i non addetti al settore un buco, un carotaggio) allora nella particella
> catastale vicina invece di fare un altro sondaggio magari farei una
> sismica a rifrazione, migliorando la mia capacitÓ di estendere il dato e
> evitandone la duplicazione.. (GFOSD: geologic free and open source
> data   :-)
>

Comunque per esperienza racconto un breve aneddoto:

stavo seguendo come consulente lo scavo archeologico di una fattoria
romana.  Lo scavo Ŕ addossato ad una strada al di la della quale sono
state recentemente costruite delle villette. Gli archeologi sospettano
che il sito romano possa proseguire sotto la strada e poi sotto le
villette (sig!). Allora butto lÓ l'idea di andare a verificare se per
caso nelle penetrometrie (per i non addetti ai lavori sono dei buchi
fatti nel terreno...) fatte per la costruzione delle villette vi sono
evidenze della presenza degli strati archeologici.
Mi Ŕ stato consigliato di non farlo perchŔ... i geologi non hanno
piacere che altri geologi vadano a ficcare il naso nei loro lavori
(???)

Ognuno commenti come vuole...

Saluti
Andrea

-- 
_____________________________

Dott. Geol. Andrea Pacifici, Ph.D.
Via della Billona n░1093,
55100 Lucca (Lu)
Cell. 328-0991808
E-Mail pacifici a gmail.com
Homepage www.geoitt.it



Maggiori informazioni sulla lista Gfoss