[Gfoss] Cad, Gis & open source

Antonio Falciano afalciano at yahoo.it
Fri Nov 2 12:44:40 CET 2007


ivan marchesini ha scritto:
> Ciao Enrico...
> grazei per la segnalazione...
> ma ce ne è una versione libera di Medusa?
> sono andato sul sito, per dare un'occhiata, ma non la ho trovata?
> grazie...
> ciao
> 

Il problema delle licenze anche qui regna sovrano.
Un altro è A9CAD: http://www.a9tech.com/download/
questo è freeware, ma solo per win.
Rispetto a CAD proprietari è un pò spartano ed ogni tanto crasha che è
una bellezza!
Interessante invece è il tool di conversione A9Converter che consente la
conversione in modalità batch fino al formato dwg di AutoCAD 2006. Un
bel tool dedicato all'interoperabilità, insomma...

ciao
ant

> 
> Il giorno ven, 02/11/2007 alle 12.01 +0100, Enrico Guastaldi ha scritto:
>> Ciao,
>> oltre ai sw proposti, c'è anche un altro interessante cad che ti
>> consigliio di guardare, Medusa, perché mi sembra abbastanza completo:
>> http://www.cad-schroer.it/index.php?screen=1&land=it
>> ciao,
>>
>> Enrico Guastaldi
>> Laboratorio di Geomatica, Sezione Rischi Geologici e Geostatistica
>> Centro di GeoTecnologie dell'Università degli Studi Siena,
>> Via Vetri Vecchi, 34
>> 52027 - San Giovanni Valdarno (AR)
>> Italy
>>
>> Tel. +39 055 9119483
>> Fax. +39 055 9119439
>> guastaldi a unisi.it
>> www.geotecnologie.unisi.it
>>
>>
>>
>>
>>
>> On Ven, Novembre 2, 2007 11:38, Antonio Falciano wrote:
>>> Stefano Costa ha scritto:
>>>> Il giorno ven, 02/11/2007 alle 10.54 +0100, Vito Borneo ha scritto:
>>>>> Ieri ero alla ricerca di un cad open source decente, ma mi sono reso
>>>>> conto che alternative ad Autocad ed Intellicad non ce ne sono... La
>>>>> cosa che non capisco è come le potenzialità del cad nell'inserimento
>>>>> dei comandi e dei parametri da tastiera e da linea di comando non
>>>>> siamo mai state implementate comunemente nei gis. Penso poi agli snap
>>>>> ad oggetto ed a tante funzionalità che mancano nel gis, ma come mai???
>>>>> Sono difficili da realizzare o gli utenti non li chiedono???
>>>> Ciao Vito,
>>>> alternative complete ad Autocad non ce ne sono, è vero. Ma stiamo
>>>> parlando di un programma che viene sviluppato da 25 anni (più vecchio
>>>> di
>>>> me). E non è che un software completo si tira fuori dal cilindro,
>>>> nemmeno se è software libero. Comunque sia esistono due buoni software
>>>> CAD liberi: QCAD [1] e Archimedes [2]. Questo è un primo fatto da
>>>> tenere
>>>> presente. Se GRASS è in grado di sostenere (e anche vincere) un
>>>> confronto con gli applicativi ESRI, è perché sono "pari-categoria", e
>>>> hanno una lunga storia alle spalle. Sono programmi MATURI.
>>>>
>>>> Le funzionalità a cui ti riferisci (snap) invece non sono
>>>> particolarmente complesse: infatti sono presenti in OpenJUMP, nella 0.9
>>>> di QGIS (a grande richiesta) è stato migliorato il supporto per vector
>>>> editing e non so GVSIG ma credo che anche lì le funzioni ci siano. Che
>>>> possano essere notevolmente migliorate è verissimo. Questo è uno degli
>>>> obiettivi su cui puntare per migliorare le applicazioni desktop.
>>>>
>>> Confermo per quanto riguarda l'editing di gvSIG: utilizza gli snap ed è
>>> possibile editare anche da riga di comando, supporta il formato dxf sia
>>> in lettura che in scrittura, anche se presenta ancora qualche bug.
>>>
>>>> Ciao,
>>>> Steko
>>>>
>>>> [1] http://www.qcad.org/
>>>> [2] http://archimedes.incubadora.fapesp.br/
>>> ciao
>>> ant
>>>
>>> _______________________________________________
>>> Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
>>> Gfoss a faunalia.com
>>> http://www.faunalia.com/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
>>> 271 iscritti al 31.10.2007
>>> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti.
>>> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
>>> le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.
>>
>>
>>
>>
>> _______________________________________________
>> Iscriviti all'associazione GFOSS.it: http://www.gfoss.it/drupal/iscrizione
>> Gfoss a faunalia.com
>> http://www.faunalia.com/cgi-bin/mailman/listinfo/gfoss
>> 271 iscritti al 31.10.2007
>> Questa e' una lista di discussione pubblica aperta a tutti. 
>> I messaggi di questa lista non rispecchiano necessariamente
>> le posizioni dell'Associazione GFOSS.it.





More information about the Gfoss mailing list